Rieducazione posturale e Ginnastica posturale

la ginnastica posturale è una metodica molto utilizzata in campo fisioterapico per poter trattare problematiche a carico dell’apparato muscolo-scheletrico di colonna, arti e torace. Durante la prima seduta il paziente viene valutato attentamente nella sua globalità, ed il piano terapeutico posturale verrà impostato sulla base delle problematiche riscontrate, dunque sarà estremamente individualizzato.

Presso il nostro studio, utilizziamo le due metodiche più importanti: Mezieres e Souchard. Indipendentemente da quale terapista vi prenderà in carico, lo scopo di entrambe le metodiche è quello di andare a lavorare globalmente sulla detensione delle intere catene muscolo-fasciali, andando ridurre quanto più possibile i compensi messi in atto. Nelle prime sedute verrà insegnato al paziente la corretta respirazione, requisito fondamentale per una giusta esecuzione della seduta. All’interno di quest’ultima il paziente  dovrà mantenere delle posture specifiche per ottenere un auto-allungamento guidato e corretto dal terapista.

Indicazioni:

  • Cervicalgia
  • Dorsalgia
  • Lombalgia
  • Cervico-brachialgia
  • Lombo-sciatalgia
  • Inversione curve fisiologiche
  • Rettilineizzazione tratto cervicale e/o lombare
  • Scoliosi o atteggiamento scoliotico
  • Iper-cifosi
  • Iper-lordosi
  • Discotomie
  • Stabilizzazioni vertebrali

 

La cadenza delle sedute è di una a settimana, per la durata complessiva di un’ora.